Chi siamo


La Fattoria Gragonti nacque intorno ai primi del '900, per opera dell'ente minerario Pertusola, al centro dell'omonima concessione mineraria tra Ingurtosu e Gennamari, ai piedi di punta Crabullazzu, importante collegamento tra le due. Si parla del '700 quando fu costruita la vallata di Gennamari e tutto il comprensorio minerario.

La società Gragonti fu costituita da circa 5600 ettari di terreno, edificando appositi locali per il ricovero del bestiame e piccole stanze per gli allevatori che lavoravano all'interno della fattoria. Meritò anche diverse medaglie d'oro dal ministero dell'agricoltura per l'allevamento di bovini e suini.

In seguito alla dismissione delle miniere, vari lotti furono assegnati a dei privati, tra cui Angelo Marongiu, che acquistò la proprietà costituita da 80 ettari di terreno e i vecchi ricoveri degli agricoltori e del bestiame. Angelo Marongiu lavorò in azienda come semplice contadino, mantenendo l'allevamento di bovini per qualche anno, sostituito successivamente da un allevamento ovi-caprino.

Negli anni trasmisse la passione e l'attività a suo figlio Fernando che volle valorizzare la vecchia struttura mineraria trasformandola in una struttura agrituristica. Gli ospiti dell'agriturismo Gragonti hanno la possibilità di soggiornare in un vero e proprio agriturismo, immersi nella bellezza e nel silenzio della vita di campagna che non rispecchia i ritmi frenetici delle città.

Azienda


Gli elementi distintivi dell'attività sono il sacrificio e il rispetto per la campagna, cogliendo il meglio di tutto quello che offre la natura. Per questo motivo sarà possibile assaggiare i veri sapori e sentire gli odori della nostra terra!

Sarà possibile entrare nel vivo della quotidianità dell'agriturimo, partecipando tutte le mattine alla mungitura delle capre e assistendo alla trasformazione del latte in formaggio e in ricotta, prodotti che verranno serviti direttamente in tavola. Questi ultimi saranno utilizzati per produrre degli ottimi ravioli, dalla forma e dal ripieno diversi dagli altri paesi secondo la tradizione che viene tramandata da generazioni.

Il luogo di soggiorno è talmente incontaminato e immerso nella natura che, in certi periodi dell'anno, il cervo sardo entra nel giardino senza temere la presenza umana. In tarda serata è possibile fare delle passeggiate lungo i piedi della collina e in un'area riservata sarà possibile visitare l'allevamento di "cinghiali di razza sarda" dell'azienda. Sarà possibile fare delle foto ricordo con i cinghiali e accarezzarli.

Un altro elemento importantissimo che distingue l'agriturismo è rappresentato dalle allegre tavolate nelle sere d'estate che fanno sembrare ogni giorno in festa. Apparecchiando un'unica tavolata e mangiando tutti insieme, il turista si sentirà in realtà un ospite!

L'azienda Gragonti, inoltre, dal periodo autunnale al periodo primaverile cucina funghi cardoncello di ottima qualità, coltivati dall'azienda stessa in una sede staccata situata a Villacidro in apposite strutture che rispecchiano luce, temperature e umidità del vero e proprio habitat naturale. Una coltivazione che necessita di particolari cure e attenzioni.

Camere


L'Agriturismo dispone di camere ben rifinite e confortevoli, qualcuna abbellita da antiche e originali pareti in pietra.

I servizi di cui dispongono quali, i bagni e l'arredamento, sono semplici ma accoglienti e ben forniti di biancheria, tipici di un agriturismo a livello familiare!!!

Costo giornaliero pernottamento


Dal 1/01 al 14/06 Dal 15/06 al 20/09 Dal 21/09 al 31/12
Mezza pensione 50€ adulti
25€ bambini
55€ adulti
28€ bambini
50€ adulti
25€ bambini
Pensione completa 70€ adulti
40€ bambini
80€ adulti
45€ bambini
70€ adulti
40€ bambini
Bed & breakfast 30€ adulti
18€ bambini
35€ adulti
20€ bambini
30€ adulti
18€ bambini
Mezza pensione
Dal 1/01 al 14/06 50€ adulti
25€ bambini
Dal 15/06 al 20/09 55€ adulti
28€ bambini
Dal 21/09 al 31/12 50€ adulti
25€ bambini
Pensione completa
Dal 1/01 al 14/06 70€ adulti
40€ bambini
Dal 15/06 al 20/09 80€ adulti
45€ bambini
Dal 21/09 al 31/12 70€ adulti
40€ bambini
Bed & breakfast
Dal 1/01 al 14/06 30€ adulti
18€ bambini
Dal 15/06 al 20/09 35€ adulti
25€ bambini
Dal 21/09 al 31/12 30€ adulti
18€ bambini

Turismo


I 48 km del litorale della Costa Verde offrono una verietà di ambienti unici, dalle famose dune di Piscinas al mare cristallino di Scivu, alla lunghissima spiaggia di Portixeddu, alle scogliere di capo Pecora. Ma oltre dal mare, resterete affascinati da una natura ancora selvaggia e dai piccoli borghi minerari che creano atmosfere suggestive d'altri tempi.

Cervo sardo

È possibile effettuare delle passeggiate notturne per ammirare il cervo sardo nel suo habitat naturale.

Spiaggia di Piscinas

Spiaggia di Portixeddu

Spiaggia di Scivu

Veduta della costa di Buggerru - Portixeddu

Miniera di Porto Flavia

Le dune di Piscinas

Il deserto di Piscinas

Dove siamo


Contatti


Per qualsiasi informazione e prenotazione non esitate a contattarci!